Confiscato patrimonio ex Banda Magliana

L’intero patrimonio di Ernesto Diotallevi, considerato dagli inquirenti e investigatori elemento di spicco della Banda della Magliana, è stato confiscato dalla Guardia di Finanza su disposizione della Corte d’Appello di Roma. Secondo quanto si apprende, la confisca riguarda immobili, opere d’arte, conti correnti e quote di società per circa 25 milioni.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sambuci

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...