Sambuci

Cagliari: Maran "Che carattere"

Maran espulso per la prima volta a Cagliari. Ma contentissimo per la rimonta. Non si sa spiegare il motivo del rosso, spiega in sala stampa. Ma sa spiegare che cosa c'è dietro il due a due. "La squadra ha dimostrato di avere un gran carattere - ha detto - è stata una prestazione sopra le righe. Sono veramente felice per Sau. Se c'era una persona che volevo segnasse era proprio Sau". Una rimonta quasi storica: nove contro undici non si ricorda nel passato rossoblù una situazione del genere. "È una squadra che non perde la testa - ha continuato - non ha mai fatto un passo indietro ci ha creduto sino alla fine. Il pareggio è un giusto premio. Questo punto vale di più, ci dà una grande spinta". Ionita protagonista, ma Maran spende qualche parola anche per Cerri: "Ionita lo conosciamo- ha detto- ma anche Cerri sta facendo bene e sta crescendo, sono contento che tutta la squadra supporta chi parte per primo. E che chi entra lo faccia con la giusta motivazione".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie